Long Vines Left

19 settembre 2019

La dichiarazione di Pukka Herbs sull’emergenza climatica

Pukka Herbs è stata creata con l’obiettivo di fare del bene alla salute delle persone, delle piante e del pianeta. Nel 2001, quando abbiamo iniziato, la scienza aveva già compreso che l’operato delle aziende doveva andare verso la rigenerazione dell’ambiente e della società, esattamente i valori su cui Pukka si fonda; agricoltura biologica, commercio equosolidale e salvaguardia dell'ambiente per mezzo del commercio.

Sulla base delle ricerche e delle statistiche, serio motivo di riflessione, che riportano la gravità dei danni causati al pianeta e del poco tempo a disposizione per ribaltare gli effetti, riteniamo nostro dovere morale, in quanto azienda operante in questa situazione, dichiarare uno stato di emergenza per il clima e la biodiversità.

A seguito di questa dichiarazione, il nostro obiettivo di diventare a emissioni zero entro il 2030 è stato anticipato al 2019. Da questo momento compensiamo la nostra intera impronta di carbonio ‘dal raccolto alla tazza’, affinché tutti possano godersi una tazza di tè o un integratore Pukka a emissioni zero.

Oltre ad aver anticipato questo obiettivo, segnaliamo di seguito le altre modalità in cui ci siamo impegnati a rispondere alla crisi del clima e della biodiversità nella nostra dichiarazione:

  • Completeremo un Manifesto sul Clima entro gennaio 2020 dettagliando come il nostro target su base scientifica sarà raggiunto
  • Sebbene il nostro approvvigionamento di erbe sia già biologico al 100%, ci impegniamo a individuare altre modalità per rispondere alla crisi della biodiversità
  • Terremo conto dell’impatto ambientale e sulla biodiversità nello sviluppo di ogni nuovo prodotto
  • Agricoltura rigenerativa: ogni prodotto che creiamo è certificato biologico: il risultato è il blocco di una quantità maggiore di carbonio nel suolo, evitando l’uso di fertilizzanti ad alto contenuto di carbonio e promuovendo la fauna selvatica
  • Tramite il nostro fondo Life Impact, Pukka sostiene gli agricoltori affinché utilizzino pratiche agricole che nondanneggiano il clima e la natura
  • Le nostre erbe spontanee sono certificate FairWild a tutela degli ambienti selvatici e degli ecosistemi più fragili
  • Usiamo solo energia rinnovabile locale grazie allo strumento ‘Selectricity’ di Good Energy
  • Doniamo l’1% del nostro fatturato annuo a cause ambientali. L’anno scorso abbiamo donato 425.000 sterline
  • Siamo un’azienda vegetariana
  • I nostri dipendenti competono per risparmiare il carbonio tramite Do Nation

Ma c’è ancora molto da fare. Il prossimo passo sarà il completamento del nostro Manifesto sul Clima entro gennaio 2020, per dettagliare ulteriormente le pietre miliari specifiche e le tempistiche di raggiungimento del nostro target su base scientifica. Questo includerà il calcolo dell’impatto ambientale e sulla biodiversità nello sviluppo di ogni nuovo prodotto. Riconosciamo anche che, sebbene il nostro approvvigionamento di erbe sia già biologico al 100%, dobbiamo individuare altre modalità per rispondere alla crisi della biodiversità.

Long Vines Right