Long Vines Left

La nostra visione dell’agricoltura biologica rigenerativa

Lavoriamo con agricoltori e coltivatori in tutto il mondo per trovare le migliori e più pure erbe biologiche per i nostri rimedi erboristici. Le nostre partnership coinvolgono sempre chi coltiva le piante in maniera sostenibile e biologica, tutelando l’ambiente, le persone e la fauna che li circonda.

La nostra visione è quella di costruire una catena del valore biologica e realmente sostenibile. Lavoriamo fianco a fianco con i nostri agricoltori e coltivatori per trovare modalità efficaci, naturali e a basso uso di carbonio e incrementare le rese in un clima che cambia. Paghiamo i raccolti sempre a un prezzo equo e dignitoso, creando delle condizioni di vita sostenibili e sostenendo il benessere delle comunità.

Creando questi circoli di benevolenza, non solo possiamo migliorare la vita delle persone ma possiamo anche creare una resilienza nella nostra catena di approvvigionamento, aiutando a soddisfare la nostra crescente domanda di erbe coltivate in modalità benefiche per le persone, per le piante e per il pianeta.

Al giorno d’oggi, le condizioni di vita degli agricoltori e dei coltivatori sono minacciate da tantissime sfide. Il cambiamento climatico coinvolge i raccolti e i disastri naturali come siccità, incendi e inondazioni sono in aumento. Gli agricoltori si fanno vecchi e le generazioni più giovani che ne prendono il posto sono sempre di meno, alla ricerca di un reddito più sicuro in altri settori.

Costruendo delle buone partnership a lungo termine con i nostri agricoltori e coltivatori biologici, supportati dalle certificazioni di terze parti, possiamo aiutare a garantire la creazione di una catena di approvvigionamento che non solo faccia bene al pianeta ma che fornisca altresì un modo fattibile e sostenibile affinché nel mondo si possa vivere di agricoltura.

L’agricoltura biologica rigenerativa in pratica:

Abbiamo individuato delle modalità per ridurre il nostro impatto ambientale e migliorare la nostra resilienza climatica sul campo. Stiamo sostenendo i nostri agricoltori affinché implementino tecniche di best practice tramite il sovrapprezzo equo rivolto alle comunità e il fondo Life Impact di Pukka per progetti e formazione pilota. 

Ecco come alcune di queste vengono applicate dai nostri agricoltori e coltivatori:

Agricoltura salva-acqua in India

Babu Holagi coltiva menta campestre certificata biologica Fair for Life vicino a Gadag, Nord Karnataka, India, in una terra arida che rende difficile ogni coltivazione. A causa della mancanza di acqua, normalmente la menta campestre può essere coltivata solo su uno dei quattro acri della sua fattoria. Babu Holagi ha usato una parte del sovrapprezzo Fair for Life riconosciuto ai fornitori di Pukka per installare un nuovo sistema di irrigazione a goccia,

un modo molto efficiente per innaffiare: essendo sottoterra, l’evaporazione è ridotta al minimo. Il risultato è stato un risparmio d’acqua del 40% rispetto al sistema a pioggia usato in precedenza, tradottosi nella coltivazione di un 50% extra di menta campestre biologica con la stessa quantità d’acqua.

Raccolta di acqua piovana nel Regno Unito

Organic Blooms è un’azienda biologica di fiori recisi situata vicino alla nostra Herb House (la sede centrale), nella periferia di Bristol. Si tratta anche di un’azienda sociale che offre terapia a chi ha difficoltà di apprendimento o necessita sostegno per la salute mentale. Organic Blooms coltiva l’echinacea per Pukka, ingrediente chiave della nostra tisana Elderberry Echinacea (sambuco ed echinacea).

Nell’estate del 2018 quasi tutto il Regno Unito ha vissuto una siccità prolungata, solo l’ultimo di una serie preoccupante di eventi atmosferici estremi, danneggiando gravemente la raccolta di fiori di Organic Blooms. Il livello freatico era sceso al di sotto della profondità raggiungibile dalle pompe sommerse, rendendo impossibile l’irrigazione essenziale.

Organic Blooms ha utilizzato i fondi del Life Impact di Pukka per realizzare un progetto di raccolta acque e catturare e immagazzinare la preziosa acqua piovana per l’irrigazione della serra in polietilene durante i mesi estivi. Con una capacità di immagazzinamento di 40.000 litri, Organic Blooms oggi ha dei mezzi più opportuni per affrontare i periodi di siccità nel futuro.

Produzione del compost

Un gruppo di agricoltori in India ha usato il fondo Life Impact di Pukka per costruire un impianto di compostaggio. Il compost prodotto in fattoria è un modo eccellente per dare agli agricoltori la possibilità di aumentare il contenuto di materia organica dei suoli, migliorandone la struttura e la capacità di trattenere l’acqua e le sostanze nutrienti, tutte qualità  essenziali per avere un suolo biologico sano e produttivo.

Per altre informazioni, è possibile consultare la nostra Relazione sulla Sostenibilità.

Long Vines Right